Preghiera senza parole

 PREGHIERA DI GIOVANNI PAOLO II A MARIA 

 

 

 

Madre nostra!
…desideriamo parlarti, così come si parla alla Madre, di tutto ciò che costituisce l’oggetto delle nostre speranze, ma anche delle nostre preoccupazioni; delle nostre gioie, ma anche delle nostre afflizioni; delle paure e persino delle grandi minacce.
Siamo forse capaci di esprimere tutto ciò e di chiamarlo per nome?
Richiederebbe troppo tempo, sarebbe come una lunga litania delle questioni e dei problemi che travagliano l’uomo contemporaneo, le nazioni, l’umanità…
Atri problemi rimangono nel segreto dei cuori umani e delle coscienze. Ognuno di noi porta qui preoccupazioni e problemi che riguardano lui stesso, la sua famiglia, il proprio ambiente, la comunità con la quale è collegato, o di cui si sente responsabile. Anche se noi non lo manifestiamo a voce alta, tu, o Madre, sai meglio, perché la Madre sa sempre…
Tu sai meglio quali sono i problemi della Chiesa e del mondo contemporaneo… Voglia tu accettare ed esaudire questa nostra preghiera senza parole… E soprattutto accogli, le espressioni della nostra fervida gratitudine di essere con noi, di incontrarti con noi tutti i giorni… E resta!
Sii con noi sempre più. Incontrati con noi sempre più spesso, perché ne abbiamo molto bisogno. Parla a noi con la tua Maternità, con la tua semplicità e santità…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: